Nikos Adàm, il baby talento alla conquista di Google

Postato il da nella categoria Hi-Tech, Primo piano.


Nikos Adàm, a soli 12 anni, è un genio di informatica e web. Durante la Fiera Internazionale di Tessalonica è stato notato da Google che ha deciso di assumerlo.

La storia di Nikos Adám sembra tratta da un film. Il dodicenne, di origni greche, ha lasciato tutti a bocca aperta quando, durante un seminario di tecnologia, ha posto alcune domande agli esperti.  All’evento, tenutosi nel corso della Fiera Internazionale di Tessalonica in Grecia, era presente anche un team di Google che senza perdere tempo ha deciso di conoscerlo meglio.

Il giovanissimo Nikos è completamente autodidatta. Attraverso libri  ed esperimenti è diventato un esperto di informatica e web, al punto tale da spingere il colosso di Mountain View ad assumerlo, nonostante la giovane età. In Grecia è già diventato un personaggio popolare. Intervistato dalla TV ellenica, ha dichiarato che continuerà ad andare a scuola come i suoi coetanei e nel tempo libero implementerà alcuni progetti.

Nikos sta lavorando su “Tech is Social”, un nuovo social network in lingua greca che sarà lanciato nel gennaio 2014 e che prende il nome da un sito di giochi e applicazioni – Tech is Game -  creato proprio da lui. Il baby talento contribuirà, inoltre, allo sviluppo di due programmi: “DTD”, per proteggere le pagine web dai più comuni attacchi informatici, e “MSP”, un sistema che con un solo click consentirà di creare un server personale per giocare online con i propri amici.

La storia di Nikos Adám non è nuova. Pochi mesi fa, infatti,  è apparso su tutti i giornali il nome Nick D’Aloisio che a soli 17 anni è diventato milionario vendendo la sua app a Yahoo e guadagnandosi un posto di lavoro nella medesima azienda.